Anomalie di produzione: inevitabili?

 In Ottimizzazione dei processi aziendali

Produrre pezzi o articoli in grande quantità è sicuramente un’ottima notizia per la tua impresa. Significa infatti che gli ordini non mancano, le linee produttive sono sempre in funzione e gli operatori lavorano a pieno ritmo. In tempi come quello che stiamo vivendo si tratta di una situazione che in tanti desiderano tornare a vedere al più presto. Questo è ovviamente il nostro augurio ma, guardando la cosa da un’altra angolazione, produrre pezzi o articoli in grande quantità potrebbe portare a spiacevoli inconvenienti che vanno gestiti e tenuti sotto controllo. Parliamo delle anomalie di produzione.

La produzione a ritmo sostenuto, soprattutto in un periodo di crisi come questo, significa che l’impresa sta lavorando bene ed è in grado di attirare tanti ordini. Seppur questa sia la situazione ideale alla quale ogni azienda mira, non è solo positiva ma porta con se anche dei problemi importanti. Infatti, senza un adeguato controllo è impossibile gestire gli imprevisti bene. Oggi, quindi analizziamo le anomalie di produzione e come gestirle grazie al nostro software gestionale: Iriday.

Controllo di produzione: prevenire è meglio che curare

Avere il controllo della produzione aziendale è un obiettivo fondamentale nel lungo periodo, si tratta di qualcosa di raggiungibile solo grazie alla raccolta e all’analisi di un gran numero di informazioni. Senza dati è impossibile intervenire nelle aree più bisognose perché, semplicemente, non sapremo nemmeno quali sono. Le vecchie metodologie di controllo della produzione si basavano sui fogli di carta che gli operatori dovevano compilare ogni giorno; a fine giornata venivano poi consegnati e trascritti per integrarli nei programmi. Oggi, grazie a software smart e macchine in grado di connettersi tutto avviene in modo molto più semplice, così che l’operatore in produzione possa concentrarsi solo su ciò che deve fare. Inoltre, grazie a ciò, le macchine possono comunicare al programma direttamente anomalie di qualsiasi tipo e allertare in caso di fermi macchina. Nel caso di macchine non “smart” sarà l’operatore incaricato di segnalare guasti e anomalie tramite app di produzione.

Controllo qualità: per monitorare la produzione

Monitorare la produzione è importante tanto quanto controllare la qualità di quanto viene prodotto giornalmente, sia con modulo integrato nel proprio gestionale sia con software a parte. Grazie alle integrazioni tra macchine smart e sistemi informatici è possibile verificare le anomalie in tempo reale ed intervenire subito, solo qualche anno fa era incredibile anche solo immaginare una modalità di intervento simile. Certo, non è affatto possibile azzerare la quantità di scarti prodotti ma è di sicuro possibile tentare di ridurli nel tempo, anche elaborando metodologie d’intervento in caso di imprevisti.

La gestione all’interno di Iriday

Iriday include nel prezzo l’App dedicata alla produzione in prima linea. Grazie alla nostra App Android l’operatore potrà segnalare direttamente un malfunzionamento o un’anomalia. Così il sistema avrà modo di introdurre automaticamente l’anomalia all’interno dei KPI che si riferiscono alle singole lavorazione, così da poter essere analizzati successivamente. Nella sezione “Storico” sarà possibile consultare grafici e dati dettagliati per poter risolvere le criticità.

Le anomalie che è possibile inserire in Iriday sono:

– Interruzioni: l’operatore in produzione inserisce un’interruzione nell’App e sceglie una causale d’interruzione.

All’interno di Iriday, nella sezione “Storico > Anomalie > Interruzioni” viene visualizzato il diagramma di Pareto che mette in relazione le tipologie di interruzione con la quantità di volte che si sono ripetute e il report per ogni singola interruzione. In questo modo è molto più semplice capire anche a colpo d’occhio quando ci sono stati problemi.

– Scarti: l’operatore in produzione può inserire una scarto di produzione in tempo reale nell’App e impostare la causale di scarto. Per consultare il report degli scarti basta andare nella sezione di Iriday Web “Storico > Anomalie > Scarto”, in questa sezione si potranno analizzare informazioni riguardanti scarti di articoli o scarti di lavorazione.

– Controllo qualità: l’operatore inserisce nell’App un controllo qualità disponibile sulle azioni su una fase; tramite Iriday Web sarà possibile vedere i controlli qualità nella sezione “Storico > Anomalie > Controlli Qualità”. All’interno di questa schermata è possibile trovare grafici e dati, divisi per causale di controllo ed operatore che esegue il controllo. Il controllo qualità di un singolo articolo viene inserito nei dettagli dell’articolo stesso.

Recent Posts
Richiesta info

Hai una domanda, un dubbio, una curiosità, una richiesta? Inviaci un messaggio, saremo lieti di risponderti al più presto!

Start typing and press Enter to search

ruoli-e-mansioni